Home

Non ci lasciammo mai la mano
attraversando quei gradoni bianchi
lunghi tutta la notte.

E ancora seguitavamo a ridere
tra le stelle multicolori
nella luce accesa.

Ancora i gradoni bianchi
coperti dalla pioggia

un sorriso tenue copriva i volti mascherati

di una paresi al cuore in movimento

senza lasciarci alcun respiro.

E la luce si colorò di mille colori
e la notte pensò d’essere mille pensieri di gioia.

Puoi lasciare qui un commento, grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...