Home

Attese ogni istante della vita le conferme alla giustezza delle sue azioni, dei pensieri, delle emozioni. Finché, arrivato alla fine della sua esistenza, in punto di morte, era scoppiato a piangere; aveva ricevuto le riprove, tutte insieme, tutte in un lampo, in quel momento.
Non era stato abbastanza fiero, aspettando lo sguardo degli altri ad accarezzare le corde della sua flebile sicurezza.
Ora guardandosi indietro le riconosceva, aveva tentennato, provato paura, le conferme erano state l’incedere, l’amore per se stesso, la dolcezza dell’agire e la condivisione spontanea.
Le aveva dimostrate a se stesso e il petto e la testa gli erano piene di immagini e di emozioni; così si addormentò lentamente. Felice e sorpreso .

Puoi lasciare qui un commento, grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...