Home

Come i rami di
potatura, che il   (degli ulivi)
contadino affastella
sul terreno
i miei pensieri.

Ma io non so
come bruciarli!
Rimangono lì,
intatti, vorrei che

fossero cenere e
volassero via
con
questo vento di mezza

stagione
oppure   (come
la cenere)

arricchissero la terra
per […] lasciare spazio

all’irrazionale.

Annunci

Puoi lasciare qui un commento, grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...