Home

R. BRADBURY, Fahrenheit 451. Traduzione di G. Monicelli.
Questo romanzo è visionario, la fantasia e il sentimento la fanno da padroni, è inquietante quanto basta per creare suspense e premonitore, può essere interpretato come un avvertimento degno d’attenzione per le coscienze di ogni individuo. “[…]- Ora abbiamo un compito orribile a cui attendere: aspettare che la guerra cominci ad essere combattuta e con la stessa rapidità giunga alla sua consumazione. Non è piacevole, ma d’altra parte noi siamo il Governo, noi siamo la minoranza degli strambi, che gridano nel deserto. Quando la guerra sarà finita, forse potremo essere di qualche utilità al mondo.- […]”

Guarda la copertina del libro

Annunci

One thought on “Giugno 08 Fahrenheit 451

  1. è bellissimo.ma ti ricordi che lo leggemmo anche in quinto ginnasio con la Languida?vedemmo anche il film, che tra l\’altro è di Truffaut…

Puoi lasciare qui un commento, grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...